Home > Come potenziare il segnale Wi-Fi
Potenza del wifi

Come potenziare il segnale Wi-Fi

Se la connessione internet non è stabile o comunque non raggiunge la velocità massima, i problemi possono essere diversi. Esistono tuttavia alcuni metodi che consentono di aumentare la potenza del segnale Wi-Fi, migliorando sensibilmente la fruizione di video in streaming, siti web e ogni altro servizio disponibile on line. Vediamo dunque come potenziare il segnale Wi-Fi in maniera efficace. 

Come misurare la potenza del segnale Wi-Fi

Prima di prendere provvedimenti per migliorare la potenza del segnale Wi-Fi, può essere utile misurare tale valore, così da rendersi conto se i problemi di connessione siano effettivamente legati a questo tipo di problema. Per farlo esistono diversi servizi online: tra questi, NetSpot rappresenta una delle proposte più interessanti. Attraverso tale app è possibile, infatti, disegnare una mappa dell'area da sottoporre a verifica e poi spostarsi lungo questa pianta per misurare la potenza nelle varie zone della casa o dell'ufficio.

NetSpot rileva i dati ricevuti e realizza una mappa di calore della potenza del segnale, in base alla quale potremo capire se ci sono dei punti più critici all'interno dei nostri ambienti e agire di conseguenza. Come vedremo a breve, infatti, una delle soluzioni possibili al problema è proprio quella di individuare la posizione migliore del router wireless.

Scegliere la migliore posizione possibile per il router

La distanza dal router è di solito uno dei principali motivi per cui il segnale Wi-Fi può essere debole. Se i dispositivi connessi al router sono troppo distanti dallo stesso o se ci sono molte pareti in casa, il segnale arriverà indebolito e la connessione risentirà fortemente di tale problema.

Il primo modo per ovviare a questa difficoltà è quello di posizionare il router in un posto più vicino ai dispositivi connessi e con meno interferenze possibili e, in tal senso, il lavoro di NetSpot può essere molto utile. Se, invece, non possiamo spostare il router, perché magari siamo legati alla posizione delle prese telefoniche disponibili, la soluzione può essere quella di installare un ripetitore di segnale.

Amplificatori di segnale: a cosa servono

L'utilizzo di un amplificatore, o ripetitore, di segnale permette di ovviare al problema della scarsa potenza del segnale Wi-Fi. Questo semplice dispositivo permette di risolvere i problemi di connessione in ambienti molto vasti, potenziando il segnale Wi-Fi in uscita. Gli amplificatori di segnale funzionano in maniera molto immediata: basta infatti collegarli a una qualsiasi presa a muro ed essi inizieranno a ricevere e amplificare il segnale emesso dal router.

Il ripetitore di segnale funziona molto bene anche quando il problema è connesso alla presenza di pareti spesse e strutture intermedie che fungono da impedimento al segnale nel raggiungere il PC o gli altri dispositivi.

Aggiornare il firmware del router

Talvolta i problemi di connessione sono legati semplicemente alla necessità di aggiornare il router. I software utilizzati da tali apparecchi vengono infatti continuamente migliorati dai produttori, al fine di migliorare prestazioni e sicurezza, tuttavia per far sì che il funzionamento sia sempre ottimale è necessario far sì che l'aggiornamento vada in porto.

Se non è impostata la funzione di aggiornamento automatico, può essere necessario seguire un'apposita procedura manuale, che può differire leggermente tra un router e l'altro in base alla casa produttrice. In generale, comunque, accedendo al sito web del produttore, è possibile scaricare il file di aggiornamento e lanciarlo tramite PC. In questo modo, salvo che vi siano ulteriori problemi sulla rete, in pochi minuti vedremo migliorare notevolmente la velocità e le prestazioni.

La superpotenza del Modem FASTGate Fastweb

Risolvere il problema di un segnale Wi-Fi debole è possibile anche scegliendo di acquistare un modem-router di ultima generazione, come FASTGate di Fastweb, che garantisce la massima stabilità e velocità in tutta la casa, permettendo di navigare fino ad 1 Giga anche in Wi-Fi. FASTGate è tra i dispositivi più innovativi del momento, grazie alle 4 porte Gigabit Ethernet, due porte USB 3.0 e un processore di ultima generazione.
Trova il punto Fastweb più vicino a te e scopri tutte le caratteristiche del Modem FASTGate, per avere la superpotenza di Fastweb in ogni angolo della casa o dell’ufficio.

Trova il punto Fastweb più vicino a te

  • Fastweb Store
  • Rivenditori Autorizzati